YouMum è una piattaforma che si occupa di condividere pratiche di vita naturali e sostenibili attraverso video, ricette, consigli e tanto altro!

Follow me on instagram

+39 3932848056
info@youmum.com

Blog

HomeSave the planetMultipresa con interruttore

Multipresa con interruttore

Sapete qual è il simbolo del nuovo millennio? Non un Tablet, non uno smartphone, non un pc ultrasottile, bensì la multipresa. Questo aggeggio sintetizza la nostra dipendenza da energia elettrica più di ogni altro. Tutti i device di ultima generazione necessitano di una grande quantità di corrente, e così ora nelle case, oltre al frigo, alla tele e al microonde, abbiamo innumerevoli oggetti elettronici perennemente attaccati alla corrente. Pensate solo al groviglio di cavi dietro il televisore, dove di solito facciamo confluire i fili di ADSL, dvd, play station, decoder, cordless, casse e chi più ne ha più ne metta. Questi apparecchi sono tutti dotati di sistema stand-by, ciò significa che, anche quando non abbiamo bisogno di utilizzarli, questi rimangono attivi per scongiurare il nostro nervosismo di fronte ad un infinitesimale tempo d’attesa per riaccenderli di nuovo. La lucina rossa è sempre lì a farci compagnia, come gli occhi di un cattivo nel buio, ma qual è il prezzo da pagare per poter usare il telecomando al posto del pollice per riaccendere la tv? Di sicuro la bolletta più salata e, non meno importante, lo spreco di energia. Dopo anni, ho ancora impressa l’affermazione di una studiosa di risparmio energetico venuta a parlare nella nostro liceo che diceva: “Se disattivassimo tutti i sistemi di stand-by del mondo, potremmo smantellare 3 centrali nucleari”. Capite da soli che l’energia sprecata non è così insignificante come quelle innocenti lucine ci fanno credere. Bisogna sempre moltiplicare ciò che avviene nelle nostre case per milioni e milioni…ma la soluzione a tutto ciò è semplice e si chiama multipresa con interruttore, nota con il nome in codice domestico «ciabatta». Fondamentale è proprio la presenza dell’interruttore, tipicamente uno switch luminoso, che consente di staccare dalla rete elettrica tutto quello che è collegato alla multipresa. In questo modo si evita lo spreco causato dai troppi alimentatori esterni presenti in casa.Quando siete fuori casa tutto il giorno, o quando andate a dormire, potete disattivare tutti gli elettrodomestici e gli apparecchi elettronici semplicemente schiacciando un pulsante. In questo modo non consumeranno energia inutile e il costo della vostra bolletta diminuirà senza ombra di dubbio. Il mercato offre una pletora di modelli per tutte le tasche e senza andare a spendere cifre folli basta comprare prodotti di marche note evitando sconosciuti oggetti Made in China, di quelli che per toglierli dalla spina ci vuole il martello.

Buon risparmio a tutti!

Baci Verdi

1  http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/SpecialiDossier/2008/risparmio-energetico/riparmiare-ciabatta-corrente-trasformatore.shtml?uuid=7f363b20-d63a-11dc-b16c-00000e25108c

Post a Comment